Abbonamenti Trenitalia online: guida all’acquisto

by Pendolando on September 17, 2009

Fare l’abbonamento del treno online anzichè allo sportello è una di quelle cose che ha portato ad una piccola impennata nella qualità di vita di tanti pendolari, semplificando la vita e riducendo i tempi morti.


Oltre a risparmiare il 5% sul costo dell’abbonamento,(agevolazione scomparsa misteriosamente dal 2010) grazie ad internet si evita ogni contatto umano con il personale trenitalia, niente attese in coda, nessuno che ti chiede l’elemosina in stazione appena hai finito di pagare cash, etc…..

Poichè in diverse occasioni mi è stato chiesto “come si fa a fare l’abbonamento online?”, e volendo incoraggiare da parte mia per quanto possibile l’utilizzo di internet tra i pendolari che magari ancora ne ignorano le potenzialità, ho deciso di tagliare la testa al toro e dedicare un post alla procedura completa per l’acquisto di un abbonamento sul sito di trenitalia.

Vediamo passo passo come si effettua ad esempio l’acquisto di un abbonamento mensile Alta Velocità per la tratta Torino Milano (costo 218.50 euro)

Fase 1: Registrati al sito

Se ancora non l’hai fatto, puoi farlo da questa pagina (si può fare anche al volo, in fase di pre-pagamento, ma meglio farlo prima per evitare complicazioni). Do per scontato che sia cosa abbastanza facile per te da farsi (basta inserire la tua mail e una password).

Fase 2: Seleziona la tratta dell’abbonamento

Dalla pagina di acquisto e orario inserisci la stazione di partenza e quella di arrivo dei tuoi viaggi pendolari, come da figura:

Selezione tratta abbonamento

Selezione tratta abbonamento

Fatto questo compare la schermata con l’elenco dei treni disponibili per la tratta indicata, dovrai cliccare sull’icona del carrello corrispondente al treno di tuo interesse.

Proposte Viaggio abbonamento

Proposte Viaggio abbonamento

Fase 3: Seleziona la tipologia di abbonamento

Si tratta ora di selezionare il tipo di abbonamento tra quelli disponibili (in questo caso AV mensile bidirezionale, unico disponibile) la Classe di viaggio (1° o 2°), i dati personali cui verrà intestato l’abbonamento (può essere intestato a terzi).

Tipologia di abbonamento

Tipologia di abbonamento

Fase 4: Riepilogo e conferma

Compare allora la pagina di riepilogo delle opzioni da te precedentemente selezionate

Conferma opzioni abbonamento

Conferma opzioni abbonamento

Questa è l’ultima schermata dalla quale è possibile tornare sui propri passi per modificare eventualmente le opzioni di viaggio.

Controlla che sia tutto OK e dai conferma trattenendo il respiro per non più di 10 secondi (la prima volta l’apnea è garantita, lo so ;-).

Dalla schermata di riepilogo, prendi nota del tuo PNR, che è l’unico dato che ti servirà per ritirare il biglietto dalle biglietterie Self Service.

Fase 5: Pagamento

Il pagamento sul sito è gestito dal “sistema sicuro” dell’istituo bancario San Paolo IMI. Se hai, come me , una carta prepagata tipo Poste Pay, oppure una carta di credito, seleziona “Carte di credito e prepagate” e inserisci i tuoi dati come di consueto quando fai acquisti online.

Pagamento

Pagamento

Ultima e decisiva fase: Ritiro del biglietto alla Stazione

Non ti resta che presentarti alla Stazione a te più vicina e dotata di Biglietterie Self Service nelle quali dovrai inserire il tuo nome + PNR.
L’abbonamento mensile verrà eiettato dalla macchinetta in pochi secondi.

Solo non fare l’errore di aspettare all’ultimo per ritirarlo, potresti infatti sempre trovarti in una condizione del genere

Related posts:

  1. Non riesco a fare l’abbonamento online sul sito di trenitalia
  2. Vuoi prendere InterCity e Regionali? Ora devi fare DUE abbonamenti distinti
  3. Fiore di abbonamenti AV: costo 5.000 €
  4. Abbonamenti Italo sulla Torino Milano dal 30 Novembre

{ 23 comments… read them below or add one }

michele May 8, 2012 at 2:25 pm

Salve, avrei bisogno di un informazione sull’abbonamento da 295 dell’alta velocità Torino-Milano.
1) sicomme è per lavoro che devo recarmi a Milano, è possibile che l’ultimo treno ad alta velocità da Milano a Torino è alle 17?
2) Nel caso in cui non posso prendere un treno ad alta velocità l’abbonamento è valido anche per altri treni sempre della tratta Milano-Torino?

Grazie

Reply

Elena September 23, 2011 at 2:35 pm

Roberto, grazie! Non ho ricevuto nessuna notifica e non avevo controllato la pagina, quindi scusa se ti ringrazio solo ora! La settimana prossima vado a fare il biglietto a PN, e cercherò anche di informarmi su Rogoredo, così poi condivido l’informazione.

Per quanto riguarda il telelavoro.. Magari aspetto a chiederlo di avere passato il periodo di prova, ehehehehe

E poi mi chiedevo: qualcuno ha delle strategie di successo per trovare un posto che sia libero salendo da PN? Posto che magari non desidera pubblicizzare l’informazione..
Grazie ancora
Elena

Reply

Elena September 6, 2011 at 7:34 am

Ciao, e grazie per il sito: un servizio eccellente!
In any case, sto per diventare pendolare pure io, e avrei delle domande: con l’abbonamento si può viaggiare anche durante il fine settimana? si può prendere un treno in qualsiasi orario? e occorre salire/ scendere alla stazione indicata al momento della prenotazione (e.g., TP PN – Mi PG), oppure, all’occorrenza, si possono usare altre stazioni (e.g., al ritorno da MI Centrale invece che da MI PG)?
Grazie!
Elena

Reply

Roberto-Admin September 6, 2011 at 2:00 pm

Ciao Elena, benvenuta nel girone :-)
Con l’abbonamento AV puoi viaggiare ogni giorno del mese, in qualsiasi orario e rispetto a qualunque stazione della città (è indiffernte ad es. se parti da porta nuova o porta susa, o se arrivi da p.ta gabribaldi o da centrale.)
NOn so però se valga anche per la stazione di Rogoredo, che dista parecchio da P.ta garibaldi (circa 20 min) per cui forse rischiede abbonamento diverso.
Ti auguro cmq di strappare almeno 1gg di telelavoro a settimana!
buon voyage

paolo July 12, 2011 at 1:53 pm

Occhio agli abbonamenti on line!Ho fatto diverse volte l abbonamento on line sulla tratta Milano-Alessandria, quando stammattina, ho trovato un controllore che , malgrado un abbonamento elettronico valido, mi contestava la sbavatura del codice a barre sul retro (Che deve essere distinto e leggibile da apparecchiatura ottica),. e l abbonamento non essere sbavato (era stampato con la mia normale stampante di casa).
In piu possibilmente deve essere fatto con stampante a colori e non bianco e nero…
Ala fine ho rischiato una multa solo per averlo stampato io a casa:mi e’ toccato ripassare in biglietteria e farmelo stampare dalla biglietteria, perdendo tempo a fare la fila….credo sara l ultima volta che uso i servizi on line di trenitalia…se servono delle stampanti da tipografi, faranno meglio a specificarlo.Il controllore insisteva a farmi una multa di 50 euro . state attenti alla stampa.

Reply

rossella April 4, 2011 at 3:36 pm

grazie della dritta, ma purtroppo posso prendere solo quello!!

ma l’abbonamento vale anche per il passante o per quallo dovrò farne un altro?

grazie

Rossella

Reply

miller April 4, 2011 at 1:51 pm

Un’altra domanda banale (credo) da neo-pendolare: qualcuno sa perchè venerdi pomeriggio a Milano la macchinetta si rifutava di stamparmi l’abbonamento di aprile fatto su internet? Forse devi stamparlo nel punto di partenza dichiarato? A Torino P.S. sabato mattina ci sono poi riuscito…

Reply

elleci April 6, 2011 at 1:58 pm

Credo fosse un guasto dovuto an un cambio di software: ho sentito altra gente che ha avuto lo stesso problema questo mese. In teoria l’abbonamento o il biglietto può essere stampato in qualsiasi self-service.

rossella April 3, 2011 at 10:07 pm

ciao,

dalla prox settimana diventendo anc’io una pendolare.. edho un interrogativo:
“L’abbonamento Trenitalia Av Torino-Milano euro 295 è da considerarsi andata-ritorno”.
Scusate la domanda banale, ma non trovo da nessuna parte risposta a questo dubbio.

grazie

Reply

Roberto-Admin April 4, 2011 at 8:53 am

Ciao Rossella, si l’abbonamento vale andata e ritorno e puoi usarlo quante volte ti pare durante il mese.
Ti anticipo che il treno del mattino delle 7.25 da Porta Nuova è ormai ogni giorno pieno zeppo, per cui se non vuoi viaggiare in piedi ti consiglio di muoverti sul treno successivo delle 8.25, se ne hai possibilità.

Benvenuta a bordo :-)

alberto January 3, 2011 at 6:15 pm

scusate, ma bisogna per forza stapare l’abbonamento cartaceo alle macchinette self o si può semplicemente dare il PNR al controllore?

Reply

Roberto-Admin January 4, 2011 at 11:25 pm

Devi stampare l’abbonamento! Senza documento di viaggio ti fanno la multa, anche se gli fai vedere la mail di avvenuto acquisto con tanto di PNR.

chiara January 3, 2011 at 12:36 am

Attenti a comprare biglietti e abbonamenti il sisitema online funziona una volta su 5 e nei casi di malfunzionamento vi VENGONO COMUNQUE SCALATI I SOLDI dalle carte di credito!!
I soldi (se tutto va bene) solo DOPO 30 GIORNI lavorativi!!
ATTENZIONE!!!
Di conveniente non c’è nulla il biglietto costa uguale ed in più si rischia di perdere i propri soldi!

Reply

elisa November 16, 2010 at 8:57 pm

scusate l’ignoranza… ma se le stazioni più vicine a me non sono dotate di Biglietterie Self Service? cosa devo fare? e poi che cosa è il PNR?
grazie mille ciao

Reply

matteo October 1, 2010 at 9:20 am

quindi oggi che è il 1 ottobre, non lo posso + fare x qsto mese? nemmeno se invece di scadere il 1 nov scade il 13 ad es.? (scsate ma sn inesperto, è la 1 volta che lo faccio)

Reply

Roberto-Admin October 2, 2010 at 12:40 pm

Perchè dici che non lo puoi fare per questo mese? L’abbonamento per ottobre (valido dal 1 al 30 Ottobre, non esistono altre scadenze possibili) lo puoi fare anche ad ottobre inoltrato, a Trenitalia non interessa ovviamente se lo sotto-utilizzi

valeria September 22, 2010 at 11:03 am

ciao, volevo comprare l’abbonamento AV to-mi per ottobre, ma non sono riuscita o meglio mi dice che non è possibile acquistare l’abbonamento.
è normale?! ci sono novità in arrivo e per questo non si può comprare? grazie mille Vale

Reply

Roberto-Admin September 22, 2010 at 2:04 pm

Ciao Valeria, è normale. Puoi acquistare l’abbonamento solo entro 7 giorni dall’inizio del mese. Da domani 23 Settembre dovresti riuscire acquistarlo quindi.
Felici viaggi!

barbara moretti May 8, 2010 at 8:30 am

un’amica americana verrà in Italia per circa due mesi; mi chiede di proporle un abbonamento per poter visitare varie città.
Mi sembra che non ci siano abbonamenti adatti a che vuole viaggiare con mete non
definite. Mi può aiutare qualcuno a capirne di più ?? Grazie

Reply

sergio April 27, 2010 at 7:19 pm

Ciao, scusami se può sembrare una domanda molto stupida. L’abbonamento (di qualunque tipo esso sia) è valido come andata e ritorno o solo andata?
Ciao e grazie mille

Reply

Roberto-Admin April 28, 2010 at 2:16 pm

Ciao Sergio,
di norma, se nn diversamente specificato, l’abbonamento vale sempre per viaggi di andata e/o ritorno indistintamente.

rick March 29, 2010 at 3:47 pm

Ciao, sono un pendolare della tratta firenze – bologna.
Grazie per l’ottimo post e tutorial, è stato utilissimo. Ciao

Reply

Roberto-Admin March 30, 2010 at 7:52 pm

Di nulla rick!
Tralaltro ho dovuto eliminare la storia del 5% di sconto dato che nn è più valida dal 15 Dicembre 2009.
Auguri e felici viaggi ai colleghi della firenze bologna!
:-D

Leave a Comment

{ 5 trackbacks }

Previous post:

Next post: