About

Un pendolare Torino MilanoUn Pendolare come tanti della linea Torino Milano
Mi chiamo Roberto e viaggio dal 2006 con Trenitalia (oltre a GTT e ATM) (quasi) ogni giorno feriale, per recarmi sul posto di lavoro.

Partito con i Regionali il primo anno, passato agli InterCity il secondo, agli EuroStar il terzo, ora viaggio in Alta Velocità pur non essendo ricco di famiglia.

Rientro nella categoria dei pendolari “solitari”, quelli che di norma viaggiano isolati e preferiscono  tendenzialmente la solitudine alla compagnia durante il viaggio.

Sociopatico nella vita reale, conto di rifarmi con questo Blog creando la più grande community online di pendolari che si sia mai vista sul web!! :-D

Questo Blog, di natura non militante ma contemplativa, nasce per dare un senso a queste 4-5 ore di spostamenti quotidiani complessivi tra Torino e Milano.

Grazie al multi-editing di WordPress, Pendolando.it si avvale dei contributi di diversi autori. Se qualche pendolare vuole  partecipare con un guest post per far sentire la propria voce è benvenuto e può scrivermi all’indirizzo:

info [@] pendolando [.] it

{ 2 comments }

MAX January 14, 2010 at 6:29 pm

Caro Roberto, non penso che ciò che ho scritto 2 giorni fa sia così scandaloso e meritevole di censura e non riesco a comprendere le tue motivazioni, posso non condividerle ma le rispetto.
Complimenti per il blog, spero sia d’aiuto e di sfogo per tutti quelli che ne vogliono usufruire.
Max

Roberto-Admin January 14, 2010 at 7:24 pm

Max guarda che ti sbagli. Il tuo commento di 2 giorni fa è qua e nessuno si è sognato di censurare nulla:
http://pendolando.it/2010/01/intercity-e-regionali-due-abbonamenti/comment-page-1/#comment-864

Dovresti aver ricevuto inoltre una notifica via mail dei commenti di risposta al tuo, tipo quello di Varkell:
http://pendolando.it/2010/01/intercity-e-regionali-due-abbonamenti/comment-page-1/#comment-877

La censura non rientra tra gli scopi di questo blog ;-)

Comments on this entry are closed.